Home

Il Delta Club Piacenza nasce nel 1982, per volontà di alcuni piloti piacentini, per promuovere l’attività del volo in deltaplano nella provincia di Piacenza. Fra i fondatori del club vi erano dei veri pionieri del volo in deltaplano quali Marcello Biselli e Angelo Porta.

Le zone di volo in deltaplano, della provincia di Piacenza e dintorni, frequentate in quel periodo, erano sostanzialmente tre: Monte Penice (1460 m s.l.m.), il crinale fra Castell’Arquato e Lugagnano (250-350 m s.l.m.) e Monte Canate (850 m s.l.m.) situato nei pressi di Salsomaggiore.

L’attività di volo in deltaplano oggi viene svolta prevalentemente in località di Bobbio: con decollo dal Monte Penice il dislivello è di circa 1000 m rispetto all’atterraggio, che si trova in località ponte di S. Martino, oppure con decollo dalla località Fontana di Coli con un dislivello di circa 500 m, sempre sullo stesso atterraggio.

Dal Monte Penice è possibile decollare con tutti i venti del quadrante Est-Nord-Ovest, dalla Località Fontana è possibile decollare solo con i venti del quadrante Nord-Ovest.

——————————————————————————————————————-